Home // Chi Siamo // Contatti // Filmmaking Workshops // Progetti Web e app // Pubblicazioni // Donazioni // Shop

News & Reportage

Cultural Video Foundation produce documentari, reportage, servizi giornalistici e materiale video specifico per le Televisioni. CVF collabora con diversi broadcasters in Africa, Europe e Sud America

Dopo le elezioni del 27 dicembre 2007 il Kenya precipita nel caos: attacchi, incendi, omicidi e saccheggi, con un bilancio impressionante di 2000 morti e 300 mila sfollati. Viene dichiarato lo stato di emergenza e ordinato un black out dell'informazione radio e tv. Fu proprio allora che a Nairobi succede un piccolo miracolo, una novità assoluta non solo per l'Africa ma per il mondo intero. Giornalisti free lance e bloggers si organizzano e approfittano della rete per fornire comunque, e in tempo reale, informazione su quanto stava succedendo nel Paese. Tre ragazzi coraggiosi fondano un sito interattivo, che chiamano "Ushahidi" ovvero 'Il Testimone' in lingua swahili, che sorpassa i media tradizionali e dimostra che un'altra Africa è assolutamente possibile

Prodotto con Enzo Nucci per RAI TG3 “Agenda del Mondo” (2011)

Un documentario su Dandora, la discarica più grande dell’Africa, e le connessioni tra mafica locale e business della spazzatura.

Prodotto con Enzo Nucci per RAI TG3 “Agenda del Mondo” (2010)

Dadaab è un campo profughi situato a nord - est del Kenya al confine con la Somalia. Dadaab ospita rifugiati da più di 15 anni dalla prima ondata di rifugiati dalla Somalia del 1991. Alcuni rifugiati vivono a Dadaab da più di 10 anni impossibilitati a ritornare nel loro paese ancora in preda al caos.

Prodotto da Cultural Video Foundation (2009)

Media

La pirateria sulla costa della Somalia rappresenta una minaccia per le spedizioni e il commercio internazionale fin dall'inizio della guerra civile somala nei primi anni 90. Un reportage sul fenomeno della pirateria in Somaliland.

Prodotto con Enzo Nucci per RAI TG3 “Agenda del Mondo” (2009)

Un reportage sulle condizioni pre elettorali in Kenya nel 2007, il massacro di Mathare "Operazione Kosovo", le analogie tra la Mafia keniana e quella italiana. I “Mungiki”, in lingua kikuyu moltitudine, sono una setta criminale dai caratteri politico-religiosi diffusa in Kenya. Si distinguono per la retorica rivoluzionaria, le tradizioni Kikuyu, il disprezzo per la modernizzazione. I Mungiki sono spesso paragonati per la loro organizzazione alla Mafia italiana.

Prodotto con Enzo Nucci per RAI TG3 “Agenda del Mondo” (2008)

Media

joomla template

Lavora con Noi

  • Lavora con Noi Unisciti al team di CVF per un’esperienza unica! CVF è alla ricerca di volontari e stagisti interessati a fare una nuova esperienza di lavoro e a sviluppare nuove competenze I volontari saranno selezionati sulla base di criteri generali quali: -…

Clienti & Partner

Showreel

Cinema Mobile

  • Cinema Mobile Il Cinema Mobile è un progetto di cinema itinerante ambulante finalizzato alla realizzazione di campagne educative e informative. Il progetto consiste nel portare il cinema nei villaggi più poveri e remoti del Kenya e dell’Africa Orientale, e fare sensibilizzazione attraverso la proiezione di video e film educativi (nonché di riprese…